Trattamento farmacologico degli attacchi di panico

Trattamento farmacologico degli attacchi di panico

Ci sono prove limitate per quanto riguarda il trattamento farmacologico acuto degli attacchi di panico.
Nel trattamento immediato degli attacchi di panico, le benzodiazepine, rispetto agli antidepressivi, hanno una maggiore rapidità di azione. Alprazolam e lorazepam sono comunemente utilizzati in caso di emergenza, e non vi è alcun chiaro vantaggio della via sublinguale.
Il trattamento farmacologico consiste nell’uso di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina e antidepressivi triclici.

Raccomandazioni sul trattamento farmacologico degli attacchi di panico:
Per il trattamento immediato di gravi attacchi di panico possono essere utilizzate benzodiazepine (alprazolam e lorazepam).

Condividi questo articolo con chi vuoi bene
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2017 Frontier Theme