Insonnia e lavoro a turni: come affrontare

Insonnia e lavoro a turni: come affrontare

Notti di lavoro o turni irregolari possono disturbare il programma di sonno; si può essere in grado di limitare l’impatto negativo con l’adozione di abitudini di sonno sano e seguendo alcuni consigli:

• regolare il ciclo sonno-veglia, evitare di esporsi alla luce quando ci si sveglia di notte, utilizzare lampade luminose sul posto di lavoro, e poi usare occhiali scuri durante il viaggio verso casa per bloccare la luce del sole e stimolare la sonnolenza.
• limitare il numero di turni irregolari che portano alla privazione del sonno
• evitare spostamenti in modo da mantenere la stessa pianificazione del sonno
• evitare il pendolarismo che toglie tempo al sonno; più tempo si passa viaggiando alla luce del giorno più svegli si rimarrà e sarà più difficile riuscire a dormire.
• eliminare il rumore e la luce dalla camera da letto durante il giorno, usare tende oscuranti o una maschera da sonno, spegnere il telefono e utilizzare tappi per le orecchie per non sentire i rumori.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme