Cos’è la melatonina e come può migliorare il sonno

Cos’è la melatonina e come può migliorare il sonno

La melatonina è un ormone prodotto dalla ghiandola pineale che si trova nel cervello; è prodotta in risposta al buio ed è per questo che,usare dispositivi luminosi durante la notte, non è una buona idea.
La melatonina ha diverse funzioni nel corpo, come ad esempio il promuovere la funzione cognitiva. Tuttavia, è nota soprattutto per il suo ruolo nel sonno: quando i livelli aumentano, la sera, si inizia ad avere sonno; quando ci si sveglia al mattino, la luce del sole riduce naturalmente la produzione di melatonina.
Si possono avere difficoltà a dormire se il corpo non produce abbastanza melatonina quando è ora di dormire; inoltre, se i livelli di melatonina sono troppo elevati durante il giorno, si otterrà quella sensazione di sonnolenza.
Il Jet lag è un esempio comune di quando la melatonina può essere poco bilanciata con il ciclo del sonno.
Si possono usare integratori di melatonina che aiutano a dormire meglio la notte?
Gli integratori di melatonina possono aiutare a correggere alcuni disturbi del sonno; un dosaggio di circa 0,5 milligrammi può essere appropriato; una dose più alta, che va dai 3 ai 5 milligrammi, può essere efficace per addormentarsi più velocemente.
Un avvertimento: fare attenzione a non assumeree melatonina più del necessario, è opportuno parlare con il medico prima di prendere la melatonina per avere consigli sul dosaggio e sulle interazioni con altri farmaci.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme