Come eliminare l’ansia

Come eliminare l’ansia

L’ansia è uno dei sintomi associati allo stress fisico ed emotivo e solitamente si manifesta in periodi di grande stress o frustrazione.
Questa situazione può influenzare i soggetti sia a livello fisico che mentale; di seguito verrano dati dei suggerimenti utili per evitare o controllare l’ansia.

Quando siamo ansiosi, il corpo ripete continuamente alcuni movimenti: muovere il piede, dondolare la gamba, camminare avanti e indietro … il cervello riceve questi movimenti come segno di ansia, quindi per alleviare la sensazione di soffocamento che ne scaturisce, dobbiamo semplicemente evitare questa ripetizione, ad esempio, rimanendo seduti e cercando di rallentare il più possibile questi movimenti; così facendo siamo in grado di ridurre da soli l’ansia di circa il 20%.
I soggetti ansiosi devono cercare di non fare troppe cose contemporaneamente perché si potrebbe provocare un’accellerazione psicomotoria che arriva dritta al cervello e non fa altro che aumentare i livelli di ansia.
C’è bisogno di dedicare più tempo a se stessi, non si può pretendere di essere sotto pressione per tutte le 24 ore del giorno; è consigliabile praticare qualsiasi attività che provoca piacere o semplicemente dedicare un momento della giornata al riposo. Dopo cena, quando si è più stanchi, cercare di fare qualcosa che vi rilassi e di conseguenza vi aiuti a prendere sonno più facilmente, come ad esempio: leggere un libro, guardare un film, fare una chiacchierata con degli amici…tutto ciò svuota la mente e impedisce all’ansia di sopraffarvi.
Non rimandate a domani ciò che potete fare oggi, le attività che si accumulano non fanno altro che creare preoccupazioni, angoscia e ansia.
Se non riuscite a dare la priorità alle vostre attività, potrebbe essere necessario rifiutare qualsiasi lavoro o dire di no ad un amico che chiede un favore; in realtà, dire di no e ritagliarsi del tempo per se stessi significa affrontare le sfide che si presentano con più energia, evitando di essere sopraffatti dall’ansia di avere troppe cose da fare.
Oltre a questo, ci sono alcune pratiche del Tai Chi o dello Yoga che aiutano a rilassare il corpo e la mente, ottimi rimedi per evitare l’ansia.

Condividi questo articolo con chi vuoi bene
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2017 Frontier Theme