Come controllare l’ansia (agitazione e il nervosismo)

Come controllare l’ansia (agitazione e il nervosismo)

Ci sono situazioni che ci travolgono, aumentano l’ansia e ci innervosiscono; inoltre sappiamo tutti che lo stress non è un buon alleato, soprattutto nei momenti in cui è importante mantenere la calma.
Se siete preda ad una crisi di nervi, la soluzione efficace per calmarsi è respirare profondamente per qualche minuto: chiudete gli occhi, respirate profondamente finché non sentite che non si può prendere altra aria, poi trattenere il respiro per alcuni secondi ed espirate delicatamente; ripetere questa procedura diverse volte.
Questo trucco è efficace perché aiuta a regolare il battito cardiaco e a liberare la mente.
Se c’è una situazione che crea particolare nervosismo, come ad esempio l’esito di un esame o una risposta di lavoro, un buon rimedio per calmare i nervi e ridurre l’ansia è lo sport.
Le crisi di nervi, spesso, sono il risultato della mancanza di fiducia in se stessi, soprattutto quando ci si trova in situazioni particolari come parlare in pubblico o condurre una riunione di lavoro.
In siffatti casi, il miglior trucco per calmare i nervi è quello di aumentare la sicurezza in se stessi. Mettersi davanti ad uno specchio con la frequenza necessaria, correggere gli errori e dire tutto ciò che si ha da dire per sentirsi a proprio agio, aiuta a calmarsi.

Condividi questo articolo con chi vuoi bene
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2017 Frontier Theme